sábado, 21 de agosto de 2010

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO ROMANO

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA


SEZIONE “ISTITUTO DI DIRITTO ROMANO E DEI DIRITTI DELL’ORIENTE MEDITERRANEO”

DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO ROMANO

ANNO ACCADEMICO 2010-2011

Il Corso avrà inizio il 17 gennaio 2011 e terminerà l’8 giugno 2011.
Insegnamenti

1. Diritto pubblico; 2. Persone; 3. Successioni; 4. Proprietà e diritti reali; 5.Obbligazioni I; 6. Obbligazioni II; 7. Diritto commerciale; 8. Diritto processuale privato; 9. Diritto penale; 10. Diritto bizantino; 11. Diritto comune; 12. Storia delle fonti.
Attestato di frequenza

Agli iscritti al Corso che avranno regolarmente frequentato sarà rilasciato un “attestato di frequenza”.
* * *
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Al Corso possono iscriversi i laureati in Giurisprudenza o in Lettere classiche in un’Università italiana e coloro che hanno conseguito un titolo equivalente a queste lauree in un’Università straniera.
L’iscrizione avviene mediante:
1) domanda di iscrizione al Corso, da far pervenire alla Segreteria della Sezione “Istituto di Diritto romano e dei diritti dell’Oriente mediterraneo” del Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Roma “La Sapienza”, entro il 9 dicembre 2010, con una delle seguenti modalità:

a. consegnandola di persona, nell’orario di apertura della Segreteria della Sezione;

b. inviandola per posta al seguente indirizzo: Università di Roma “La Sapienza”, Corso di Alta formazione in Diritto romano, c/o Poste Italiane – Agenzia 62 – Box 90 - 00185 Roma;

c. inviandola per fax: (0039) 06-49910070.

Tale domanda dovrà essere accompagnata da copia autentica del certificato di laurea (con esami) in Giurisprudenza o in Lettere classiche conseguito in un’Università italiana o in un’Università straniera.
2) registrazione, solo dopo l’accettazione della domanda (accettazione che verrà comunicata), nel sistema informativo dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, da effettuarsi non oltre il 16 maggio 2011, seguendo le istruzioni indicate sul sito www.uniroma1.it.

Al termine della registrazione il sistema rilascerà un numero di matricola che dovrà essere inserito nella domanda di ammissione al CAF (Centro Assistenza Fiscale).

Qualora il candidato fosse stato già iscritto ad un corso di laurea della Sapienza non dovrà procedere alla registrazione: in tal caso sarà sufficiente riportare il numero di matricola nella dichiarazione (n. 1).

Per eventuali informazioni sulle modalità di registrazione è possibile contattare il CIAO (Centro informazioni accoglienza e orientamento):

Sede P.le Aldo Moro, 5 - Palazzo del Rettorato

Apertura dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 17.00

Tel. (+39) 0649910200/0289; fax (+39) 0649910032

3) pagamento della tassa di iscrizione

Il pagamento deve essere effettuato, non oltre il 16 maggio 2011, utilizzando esclusivamente il modulo scaricabile dal sito http://www.infostud.uniroma1.it/ , inserendo il proprio numero di matricola e la password personale.

Nell’ordine si dovrà selezionare:

"Tasse > Immatricolazione Corsi alta formazione - inserire il codice del corso (14964) > Avanti – Stampa”.

Il pagamento, di importo pari a 750.00 Euro, dovrà essere effettuato esclusivamente presso una qualunque filiale del Gruppo UniCredit - Banca ubicata sul territorio nazionale e potrà essere effettuato:

- in contanti;

- on line, mediante carta di credito, sul sito www.uniroma1.it/studenti/tasse/pagamenti.php;

- con assegno di conto corrente bancario emesso dal candidato intestato a Gruppo UniCredit - Banca;

- con assegno di conto corrente bancario emesso da una terza persona in favore del candidato tratto da qualsiasi banca (l’assegno, al fine di effettuare il pagamento, dovrà comunque essere depositato presso una qualunque filiale del Gruppo UniCredit – Banca).
La tassa di iscrizione non può essere rimborsata salvo nel caso in cui il corso non venga attivato.
* * *
Si fa presente che né la Direzione del Corso né l’Università di Roma “La Sapienza” possono occuparsi dell’alloggio degli iscritti al Corso, né possono prevedere finanziamenti ad hoc. L’accesso ai servizi dell’Università (quali la mensa) è subordinato alla formale iscrizione al Corso (compreso il versamento della tassa di iscrizione).
BORSE DI STUDIO DEL COMUNE DI ROMA

E DI ALTRE ISTITUZIONI
Il Comune di Roma offre tradizionalmente tre borse di studio per cittadini stranieri formalmente iscritti e frequentanti, dell’importo di 4.000 euro ciascuna. La domanda, che dovrà fare riferimento al Corso di Alta formazione in Diritto romano, dovrà essere spedita al Comune di Roma (l’indirizzo è specificato nel bando), tramite raccomandata postale con avviso di ricevimento. Termine per la presentazione della domanda sarà il 30 marzo 2011 (farà fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante).

Il Consorzio Interuniversitario Gérard Boulvert, in collaborazione con il Gruppo di ricerca sulla diffusione del Diritto romano, offrirà una borsa di studio per cittadini stranieri formalmente iscritti e frequentanti, dell’importo di 4.000 euro.

La eventuale offerta di borse di studio da parte di altre Istituzioni sarà resa nota nel sito della Facoltà di Giurisprudenza.
I bandi di concorso, quando emanati, saranno accessibili dal sito della Facoltà di Giurisprudenza; per l’accesso immediato al sito, digitare http://w3.uniroma1.it/ius/index.htm.
Per la presentazione delle domande di borsa di studio sarà sufficiente aver già presentato domanda di iscrizione ed effettuato la registrazione al Corso di Alta formazione.
* * *
Si rivolge una particolare preghiera ai Colleghi di voler dare comunicazione del presente avviso ai propri allievi.
Roma, 10 agosto 2010

Il Direttore del Corso

prof. Pierangelo Catalano

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO ROMANO

Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza”

00185 Roma – Poste Italiane - Agenzia 62 - Box 90

tel.: (0039) 06 49910685 ovvero 49910379; fax: (0039) 06 49910070 ovvero 49910241